Browsing Tag

banana bread

Food

BANANA BREAD CON FIOCCHI D’AVENA, SENZA FARINA.

17th giugno 2018

Si, ancora mi accingo a provare e sperimentare ricette di banana bread, nonostante le precedenti versioni mi sono piaciute. Questa versione però ve la devo passare!

La ricetta dell’ oatmeal banana bread è, appunto, realizzata con l’avena, banana, uova ecc.. faccio prima a dirvi che non c’é aggiunta di zucchero, olio, burro, farina… “ma allora, di cos’é composto questo banana bread?!” Vi starete chiedendo alle mie spalle…

Ve lo dico subito…e non vi preoccupate di tempo e pazienza perche non ne avrete bisogno. È facilissimo!!

      Ingredienti:

  • 180 grammi di fiocchi d’avena
  • 3 banane medie e super mature
  • 2 uova 
  • un cucchiaino di burro di arachidi o mandorle (facoltativo)
  • uvetta 
  • gocce di cioccolato.
  • 1 cucchiaino di bicarbonato 
  • 2 cucchiaini di aceto bianco o aceto di mele.

     Procedimento:

Accendete il forno a 180 gradi.

Nel processore frullate l’avena fino a ridurla come una farina. Versate la farina ottenuta in una ciotola. Sempre nel blender, versate tutti gli ingredienti eccetto il bicarbonato e l’aceto e frullate fino ad ottenere una crema. 

Aggiungete gli ingredienti appena frullati alla farina d’avena insieme al bicarbonato ed aceto. Mescolate per bene e versate il composto in una teglia da plumcake, antiaderente  o leggermente oleata, che non sia troppo grande altrimenti il pane verrà basso. 

Ricoprite la superficie del composto con delle fettine di banana. 

Infornate a 180 gradi per 35 minuti. Fate sempre la prova dello stecchino. 

A cottura ultimata, spegnete il forno e lasciate che il banana bread si intiepidisca o raffreddi all’interno del forno.

Fatemi sapere se lo provate e condividete questa ricetta con il mondo intero! 

 

Food

GELATO ALLA BANANA E CIOCCOLATO / UN DESSERT LEGGERO E NUTRIENTE

29th marzo 2017
Se siete come me che dopo cena non riuscite a rinunciare al dessert davanti alla tv allora questa é la ricetta che fa per voi. Mi ringrazierete per avervi donato il mio segreto su come fare un gelato senza zucchero, senza grassi e che ci fa pure bene.
Prima cosa che serve é l’amore puro o dipendenza dal cioccolato fondente e l’amore per le banane. Si puó anche usare il cioccolato al latte ma non sará piú light come la mia ricetta.
Ingredienti:
  • banane mature ma non troppo
  • cioccolato fondente (preferibilmente 100%)
  • un cucchiaino di olio di cocco / olio di oliva
  • confettini per decorare
  • palette per gelati

 

Procedimento:
Pulire le banane, tagliarle a metá ed infilare una palettina o uno stecchino di legno al centro. Riporle su una teglia o un vassoio ricoperto con carta da forno e metterle in freezer per 15 minuti.
Nel frattempo sciogliere il cioccolato a bagno maria con un cucchiaino di olio di cocco o olio di oliva.
Trascorsi i 15 minuti, tirar fuori le banane dal freezer ed iniziare a ricoprirle con il cioccolato tiepido. Posizionarle su una griglia per far sgocciolare il cioccolato in eccesso e decorarle con i confettini prima che il cioccolato si raffreddi.

Riposizionare le banane ricoperte di cioccolato, sul vassoio con carta da forno e rimetterle in freezer per aleno 30 minuti. Dopo chiuderle in un contenitore di plastica.
Prima di mangiarle, tirare fuori dal freezer una o piú banane ed aspettare 5 o 10 minuti prima di divorarle.
With Love, Ross ♥

FOLLOW ME ON:

Sign up for the newsletter!

Food

BANANA BREAD UNA GRANDE SCOPERTA!

15th settembre 2016

A chi non capita di ritrovarsi banane mature in casa scagli la prima pietra!

Conoscete il banana bread? Si tratta di un pane realizzato con un impasto di farina e banane mature; a me da l’impressione di un plum cake che tende al pane. Questo pane é ideale per la colazione o per la merenda, da solo o accompagnato da qualsiasi cosa voi vogliate; cioccolato, miele, yogurt, mermellata, frutta ecc…

La realizzazione é ovviamente facile, come tutte le mie ricette; la mia é una versione senza glutine, per la mia intolleranza al glutine, ma ovviamente la stessa ricetta puó essere realizzata con farina normale.

Procuratevi una teglia da plum cake ed Accendente il forno a 180 gradi.

Ingredienti

3 banane mature

estratto di vaniglia,

1 uovo,

100 gr di zucchero di canna Mascobado ( o di canna normale),

3 cucchiai di olio di Cocco ( alternativa olio di Oliva),

200gr di farina senza glutine/normale,

110 gr di farina di grano saraceno/orzo,

180 ml di latte di mandorla/normale,

mandorle spellate/noci,

una bustina di lievito per dolci.

Procedimento

In una terrina, schiacciate le banane con una forchetta ed aggiungere zucchero, uova, latte, estratto di vaniglia, olio di cocco e mescolare bene. Poi aggiungere i due tipi di farina, le mandorle ed il lievito mescolando non troppo tempo, dal basso verso l’alto.

Infornare in una teglia da plum cake imburrata e cuocere per circa un’ora. Fare la prova dello stecchino, se esce pulito é pronto.

Servire freddo o tiepido

Style: una tazza di tea, caffé o cioccolata calda sono le benvenute per gustare al meglio il banana bread!

Secret: in questa ricetta ho utilizzato olio di cocco, farine senza glutine, zucchero naturale latte di mandorla, tutti questi elementi rendono il banana bread piú leggero. Nel caso non avete in casa questi ingredienti potete tranquillamente usare le alternative che vi ho scritto.

With Love

Ross…

#nonnacool

 

img_7753.jpg

Link utili per la spesa:

Zucchero Mascobado 

Olio di cocco

Se sarai felice di ricevere le mie ricette iscriviti alla newsletter!

Ti consiglio di seguirmi su:

INSTAGRAM: nonnacool

FACEBOOK: nonnacoolblog

YOU TUBE: nonnacool

Enjoy this blog? Please spread the word :)

Close

Fatal error: Call to undefined function is_product_category() in /home/blastiko/public_html/wp-content/plugins/woocommerce-google-dynamic-retargeting-tag/wgdr.php on line 452