Browsing Tag

italia

Lifestyle

MAGICO ROAD TRIP NELLA MAREMMA TOSCANA E L’ENERGIA DELLE TERME DI SATURNIA

17th settembre 2018

Guarda il video e leggi l’articolo!

In questo articolo rilassante vi mostro i nostri quattro giorni trascorsi nella Maremma Toscana con un’esperienza alle Terme di Saturnia Resort. Io ed Ale vi abbiamo portato con noi, con la speranza che iniziate a guardare voli, treni ed ogni tipo di percorso perfetto per voi, per raggiungere questi posti incantevoli.

Nel video troverete un panorama del nostro mini road trip Toscano.

Nel mezzo della nostra Italia, nella provincia di Grosseto, si trovano dei Borghi che vi catapultano in un mondo storico che vi fa dimenticare per qualche giorno di tutti i pensieri negativi godendovi tutto quello che la Maremma ha da offrirvi.

La sua amorevole gente è li pronta ad accogliervi con sorrisi, buon cibo, alloggi fantastici immersi nella natura…e poi il profumo del vino, i vigneti lungo le strade che si percorrono, le cantine che hanno quell’odore di vino del nonno, bisnonno o chissà di quale generazione che vi porta in un viaggio mentale meraviglioso; poi, se inizierete a provare i loro vini, il viaggio diventerà più intenso, ve lo assicuro.

Noi che abbiamo viaggiato da Londra, siamo atterrati a Roma Fiumicino che è l’aeroporto più comodo perchè, dopo aver noleggiato un’auto, abbiamo raggiunto la location in circa un’ora e mezza di guida. Se non avete un’auto, ho scoperto che molti alberghi, poderi e b&b offrono un servizio navetta da e per stazioni o aeroporti; di conseguenza si può affittare, un’auto sul posto. Basta chiedere e farsi un giro su booking.com, Airbnb, google ecc…

Lasciamo l’autostrada, la strada é come nei film di Pieraccioni, ci ritroviamo nel mezzo dei colli Toscani! Mai visti dal vivo, avevo solo il ricordo di qualche immagine di film o quei programmi della Domenica tipo Linea Verde…Cavolo è tutto cosi come lo avevamo immaginato!

Grandi distese di vigneti, con ogni tanto un casale o una cantina con cartelli che ti invitano a degustare la loro annata con prodotti tipici Toscani. Anche qui, come del resto d’Italia con si fanno mancare nulla…pane, salumi, formaggi, carne e tante varietà possono accontentare ogni palato.

Manciano provincia di Grosseto

È la prima tappa, dove abbiamo in un podere bellissimo con la signora, la titolare, che prepara lo yogurt e la ricotta fresca da servirci a colazione, si avete capito bene ho detto proprio a colazione! Marmellate rigorosamente fatte in casa, pane tipico toscano senza sale, che io adoro perché senza il sale assapori meglio il cibo che e già salato di suo.

Ovviamente non manca lo torta fatta da lei ogni mattina…Il podere si chiama POGGIO PETRELLA.

Abbiamo fatto un road trip visitando:

MANCIANO

SORANO

PITIGLIANO

Nel video vi mostro un pò di tutto ma senza rovinarvi la sorpresa.

Ecco alcune foto:

Ma non è finita…

 SATURNIA TERME

Ci siamo ricaricati di salute e benessere alle Terme di Saturnia Spa e Golf  Resort dove abbiamo ripreso tutta l’energia di cui avevamo bisogno prima di tornare alla routine Londinese. Queste terme sono famose per le proprietà intense che ha l’acqua sorgiva con la sua naturale temperatura di 37 gradi ed è caratterizzata da un’ elevata quantità di bicarbonato, calcio e magnesio; il fondo delle piscine è di pietra vulcanica quindi il tutto lasciato al naturale. Per completare si può, anzi, si deve usfruire delle cascate e getti d’acqua, piscine idromassaggio e del cammino vascolare di acqua calda ed acqua fredda che aiuta il sistema circolatorio. Oltre al benessere interno del nostro corpo il percorso temale di Saturnia è un vero toccasana per la bellezza della nostra pelle, a cui regalerete un peeling naturale esfoliate ed una detersione profonda.

Il relax non è solo dato dall’acqua ma anche dal buon cibo che si puo degustare a bordo piscina, dal gelato artigianale e da trattamenti per il corpo che la struttura offre, quali massaggi, maschere viso e corpo e tanti altri paccchetti.

Insomma da buon salutista ed amante del benessere almeno una volta si dovrebbe regalare al nostro corpo un percorso termale di Saturnia.

 

Visita le terme: Terme di Saturnia Spa e Golf Resort

NON DIMENTICARTI DI:

Seguirmi tutti i giorni ed a tutte le ore su Instagram 🙂 mi trovate come @NONNACOOL

Inscriverti al mio CANALE YOUTUBE

Visitare la mia PAGINA FACEBOOK

See you soon!!

Ross.

Food

FRIARIELLI – PEPERONI VERDI DI SALERNO CUCINATI ALLA LUCANA

2nd luglio 2016

Italia…estate…cibo…

La scorsa settimana sono stata in Italia, tra mille giri e cose da fare per il matrimonio, l’ultimo giorno io ed Ale abbiamo pranzato con i nostri amici Marco e Rosanna. Marco, salernitato verace e collezionista di vecchie Vespa Piaggio e Fiat 500, mi ha regalato dei profumatissimi friarielli da portare a Londra. I Friarielli sono i peperoni verdi lunghi di Salerno, presenti anche in altre regioni del sud Italia tra cui la Basilicata. Dato che io sono lucana con metá cuore campano, ho deciso di cucinare questi profumatissimi Friarielli alla lucana in una mia versione con le patate novelle; al mio paese questo piatto é chiamato “pupacc e patan” (peperoni e patate).

Questa ricetta é molto facile ed il profumo che c’é in casa durante la preparazione é indescrivibile!

Ingredienti

peperoni verdi lunghi (friarielli), patate novelle, pomodorini, aglio, basilico.

Procedimento

Pulire e tagliare i peperoni a metá per la lunghezza, metterli in una padella larga con aglio, olio di oliva e pomodorini interi. Coprire con un coperchio e cuocere fino a quando si saranno ammorbiditi. Io li ho fatti rosolare un pó in piú perché li preferisco cosí. Nel frattempo lavare e tagliare a metá le patate novelle e cuocerle a vapore o bollite, con la buccia, fino a quando si infileranno con una forchetta. Scolare le patate ed unirle ai peperoni, salare e far rosolare insieme il tutto a vostro piacimento.

Pochi ingredienti, poca difficoltá per un grande piatto dal gusto intenso al profumo d’estate.

Approfittate di queste ricettine adesso che é il miglior periodo per trovare i peperoni freschi di stagione e fatemi sapere se qualcuno ha qualche versione rivisitata di questo piatto…

Secret: ho provato a servirli con quelche fogliolina di menta, a me sono piaciuti…provate anche voi!

With Love

Ross

Instagram:nonnacool

Fb: nonnacoolblog

You tube: nonnacool

img_5163.jpg

Enjoy this blog? Please spread the word :)

Close

Fatal error: Call to undefined function is_product_category() in /home/blastiko/public_html/wp-content/plugins/woocommerce-google-dynamic-retargeting-tag/wgdr.php on line 452