Browsing Tag

pancakes

Food

I PANCAKES CHE DOVRESTI PROVARE NELLA VITA

13th febbraio 2018

Oggi é il pancakes day e domani é San Valentino ho pensato di raggruppare le ricette dei vari pancakes che ho provato e pubblicato sul blog in modo da farvi avere un recipe book post.

I miei pancakes sono tutti healthy, leggeri, senza glutine e strani! E sono qui per essere provati. In questo post non dimenticatevi dei pancakes tradizionali, queste varianti non vi faranno resistere.

Troverete la torta di pancakes, il pancake gigante farcito, pancakes al Matcha tea, ai fagioli… Vi divertirete sicuramente!

Fatemi sapere quale provate e cosa ne pensate. Scrivetemi un commento o cercatemi sui social @nonnacool .

PANCAKE GIGANTE FARCITO 

LINK RICETTA 

 

TORTA DI PANCAKES 

LINK RICETTA

 

TORTA DI PANCAKE

PANCAKES CON FARINA DI FAGIOLI

LINK RICETTA

FARINA DI FAGIOLI

PANCAKES AL MATCHA TEA

LINK RICETTA

Live Laugh Love and Eat!

Ross♥

Per rimanere sempre aggiornati sulle mie avventure ed il mio lifestyle seguitemi su: 

Food

PANCAKE LIGHT FARCITO – CHE GRANDE IDEA!

1st ottobre 2017

Questa settimana condivido  la ricetta che illude tutti. Se la guardi pensi che sia una bomba, in realtá é una ricetta fit e buona come le bombe. Quante volte ci siamo detti ”vorrei mangiare e non ingrassare…” , si puó! Basta mangiare le cose giuste ed avere la pazienza di prepararsele a casa. Ma le ricette di nonnaCool non sono difficili, quindi non vi rubo molto tempo anche se vi piace stare lontani dai fornelli. 

Si tratta di una torta che non é proprio una torta vera, é un inganno perché sembra una chocolate cake a tutti gli effetti. E’ un grande pancake, proteico e ripieno di yogurt. Un altro pancake cake tra le mie ricette ma diverso dalla torta che fatto per il mio compleanno. Lascio qui la ricetta se volete provarla 

Questo é un evoluzione, si tratta di un pancake gigante che di solito faccio la mattina a colazione, per mancanza di tempo e per pigrizia, invece di fare tanti pancakes ne faccio uno gigante che vale per due o tre. Una mattina mi sono impegnata in un pancake super proteico con il bianco d’uovo che mi é venuto alto come un tortino cosí l’ho ripieno e decorato come una torta. 

La mia versione é senza glutine e lattosio ma puo essere preparato anche con altre farine. Senza zucchero e burro. Non me ne vogliano gli Americani ma le loro frittelle sono troppo per le mie colazioni sane.

Ingredienti:

  • 50 gr di farina di riso integrale ( o farina normale)

  • 150 gr di albume o 5 albumi

  • 40 gr di yogurt greco o di soya

  • 4 gr di lievito per dolci.

  • 2 cucchiai di Cacao amaro

  • Per la farcitura: frutta a piacere e yogurt.

Procedimento:

Montare gli albumi a neve non fermissima, aggiungere lo yogurt, poi la farina e continuare mescolare con le fruste elettriche; infine aggiungere il lievito. Se l’impasto é troppo solido aggiungere un pó di acqua o latte.

Preriscaldare un padellino antiaderente e versarci l’impasto. Cuocere con coperchio per 5 minuti, poi girare il pancake al contrario e cuocere per altri 5 minuti, sempre a fiamma bassa.

Il padellino dev’essere piccolo il mio é di 14 cm ma se l’avete piú piccolo ancora meglio perché fará lievitare di piú il pancake.

Tagliare a metá il pancake e farcirlo con yogurt e frutta a piacere. 

Preparare la glassa:

In un pentolino sciogliere due cucchiai di cacao amaro con un cucchiaio di acqua o latte e mescolare, su fiamma bassa, fino ad ottenere una crema ne troppo liquida ne troppo densa. Se occore piú acqua aggiungete un cucchiaino alla volta.

Versare la glassa al cioccolato intiepidita e decorare con altra frutta.

PER LA VERSIONE AL CIOCCOLATO AGGIUNGERE 40 GR DI CACAO AMARO ALL’IMPASTO DEL PANCAKE.

Fatemi sapere se preparate questa delizia a colazione ed il risultato ottenuto.

With Love. Ross ♥

Non perderti nulla…!

Ti aspetto su Instagram, Facebook e YouTube dove espongo il mio lifestyle tutti i giorni e consigli interessanti. 

Per entrare nei miei profili clicca sui bottoni social e follow me!

E se vuoi ricevere la mia newsletter, Iscriviti!

 

 

 

 

Food

TORTA DI PANCAKES – UNA TORTA DI COMPLEANNO LIGHT

30th giugno 2017

“Che torta bellissima!”, “Come l’hai fatta?”,”La ricetta?”, “La voglio provare!!!” “Ma che torta è?”.

Queste sono solo alcune delle vostre reazioni sulla mia torta di pancakes, dopo che ho postato la foto  su Instagram, Facebook e WhatsApp.

Così Ieri ho compiuto 34 anni! Un compleanno di Mercoledì, nel mezzo della mia healthy-fit routine (che fortuna!). Come ho detto più volte, solo la Domenica è il mio “foodporn day”, cosí ho pensato di prepararmi una torta leggera leggera e fit… LA TORTA DI PANCAKES!

È senza glutine, senza burro, senza lievito, con solo un cucchiaio di zucchero in totale e senza lattosio. 

Ecco com’è andato il mio B-day:

Martedì sera ho preparato la mia torta di pancakes. E sulle note di Tiziano Ferro, seguito da Beyoncé ed altra musica fricchettona, ho completato il mio capolavoro verso le 22:00, poi subito a letto. 

La mattina del compleanno, la sveglia mi ha buttata giù dal letto alle h. 5.45, mi sono preparata per andare a lavoro ed alle h.6:15 ho svegliato Ale per celebrare il mio Compleanno all’alba! Poverino… 

Ho scelto questo party al sorgere del sole (che non si è visto), primo perchè la Torta pancake è perfetta per la colazione, secondo perchè sapevo già che dopo lavoro saremmo rientrati tardi.

La sera, infatti, siamo andati a teatro a vedere “THE LION KING”; spettacolo favoloso, da aggiungere alla lista delle cose da fare a Londra.

E cosí alle h 6:00  esprimo il mio desiderio and Happy Birthday To me!

TORTA PANCAKE

Adesso tocca a voi! Please, prendere carta e penna o stampare questa pagina!

Di cosa avremo bisogno:

Pancakes

Crema di yogurt

Frutta fresca: fragole – mirtilli – banane o altra frutta a piacere.

Glassa di cioccolato.

Confettini colorati. 

Prima di tutto preparare i pancakes,   Per comodità io li ho preparati il giorno prima (ve lo consiglio) e conservati in frigorifero coperti con pellicola. 

INGREDIENTI PER I PANCAKES:

200 gr di farina di quinoa

200 gr di farina di grano saraceno 

600 ml di latte di mandorle o riso

Un uovo

Un pizzico di sale

Alternativa:

400 gr di farina per dolci normale

Latte vaccino 

PROCEDIMENTO:

Unire le farine ed un pizzico di sale, aggiungere l’uovo sbattuto ed infine il latte. Amalgamare il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo e denso ma non troppo.

In una padella anti aderente, riscaldata, versare circa un mestolo di composto e diffonderlo per tutto il fondo della padella. Il risultato dev’essere una sorta di crepe. Quando si saranno formate delle bolle in superficie allora girare il pancake e cuocerlo per qualche secondo dall’altro lato. 

Poi preparare la crema di yogurt per la farcitura. Anche questa l’ho preparata il giorno prima (consiglio!) e conservata in frigorifero.

INGREDIENTI PER LA CREMA DI YOGURT:

50 gr di fecola di patate

40 gr di zucchero 

500 ml latte di mandorle (o altro)

300 gr Yogurt Greco o Yogurt di Soya

PROCEDIMENTO:

Riscaldare il latte, quando sarà quasi bollente, aggiungerlo alla fecola di patate e zucchero senza formare grumi. 

Girare fino a quando la crema sarà densa. Coprire con pellicola e lasciarla raffreddare completamente.

Quando sarà fredda aggiungere un vasetto di 350gr di Yogurt greco ed amalgamare il tutto con delicatezza. Riporre in frigo per un’oretta minimo. 

Se dovessero formarsi i grumi (com’è successo a me) frullare il tutto con un mixer.

Adesso ci manca la glassa di cioccolato che consiglio di prepararla poco prima di usarla.

INGREDIENTI PER LA GLASSA DI CIOCCOLATO:

150 gr di cioccolato fondente 

Mezzo cucchiaio di zucchero

75 ml di acqua

PROCEDIMENTO:

In un pentolino, sciogliere tutti gli ingredienti insieme a fiamma bassa, girandoli spesso. 

Quando la glassa si sarà formata, lasciarla intiepidire prima di versarla sulla torta.

ASSEMBLARE LA TORTA:

Iniziare la base con un pancake, spalmarci sopra la crema di yogurt ed aggiungere fragole e banane tagliate a fettine sottili e mirtilli. Non riempire lo strato di frutta, basterà qualche fetta sparsa.

Coprire con un altro pancake e rifare la stessa procedura; quindi spalmare crema di yogurt, poi frutta, di nuovo pancake e così via fino a formare una torre. TORTA DI PANCAKE

Coprire il top con la glassa di cioccolato intiepidita e con l’aiuto di una spatola far si che il cioccolato scenda sui lati in modo casuale ed disordinato.

Decorare con confettini.

Riporre in frigo per almeno un’oretta prima di servire.

 

Ho cercato di essere chiara il più possibile, tutti gli step per la preparazione sono di estrema facilità! Per qualsiasi domanda lasciatemi un commento.

Approfitto del momento per ringraziarvi tutti per gli auguri siete stati tantissimi e molto affettuosi. 

With love, Ross




Food

LA RICETTA PER AMARE SE STESSI E DEI PANCAKES CON FARINA DI FAGIOLI

14th febbraio 2017
FARINA DI FAGIOLI
Rieccoci é di nuovo San Valentino…
Che bello! Che noia! Wow! Finalmemnte! Che Schifo! Odio S.V.! Andiamo a cena! Non usciró! Tristezza! Felicitá! Questi sono solo una parte degli stati d’animo di oggi, per questa festa di cui non conosco l’origine.
Il mio augurio oggi va a chi si sente solo pur non essendolo, a chi é stato deluso dall’amore, a chi ha perso il proprio amore per qualche disgrazia, a chi per qualche cazzata ha distrutto un amore.
La vita va vissuta con amore, prima di tutto bisogna amare se stessi! L’amore non é solo amare il prossimo; e poi c’é l’amore della e per la  famiglia, per i figli, per le passioni, per la propria vita.
Siamo noi il nostro Valentino, che puó essere completato dall’unione  con altre persone senza peró dipendere da questo status.
Se siete delusi dall’amore, non fate in modo che questo sentimento bellissimo si trasformi in un mostruoso sentimento, altrimenti, la persona giusta, l’anima gemella non vedrá oltre quegli occhi pieni di negativitá e non saprá mai che cuore grande c’é dietro.
Qualcuno mi dirá ma tu cosa ne sai? Lo so…lo so… sono stata innamorata, single, delusa e felice come tutti noi in questo mondo. Ma nessuno mai é riuscito a togliermi ció che era mio, il mio Valentino, me stessa!
Cosa fare oggi?
Uscire per una spesa piena di dolci e ringraziare Valentino di esserci. Una scusa in piú per non sentirsi in colpa per tutto il cioccolato che mangeremo!
Ho preparato dei pancakes con farina di fagioli, che avrei preparato a prescindere da questo giorno. Ammetto che V. Mi ha ispirata e li ho fatti a cuore. Sono senza glutine e lattosio!
Questa è una ricetta fatta con amore, amore per il food e per la cucina ♥

Ingredienti:

  • 100 gr di farina di fagioli
  • 50 gr di amido di mais
  • 1 uovo
  • Latte di cocco:  quanto basta per ottenere un composto nè troppo liquido ne troppo denso.
  • Un pizzico di sale
  • Un cucchiaio di proteine 
  • Frutta a piacere
  • Sciroppo d’acero
  • Semi di Chia.

Procedimento

Unite tutti gli ingredienti secchi, aggiungete l’uovo e in infine il latte a piccole dosi fino ad ottenere un composto denso ma non troppo.
In una padella antiaderente preriscaldata versare un mestolo (piccolo) di composto e cuocere. Quando in superficie compariranno le bolle allora girare e cuocere dall’altra parte per pochi minuti.
Condite con banana o altra frutta a piacere, semi di Chia, uvetta e sciroppo d’acero.
Ringrazio la mia cognatuzza Anna che mi ha regalato Mr frusta elettrica. 

With Love, Ross ♥

FOLLOW ME ON:

Sign up for the newsletter!

 

 

Food

PANCAKES AL TEA VERDE MATCHA

22nd maggio 2016

Ultimamente vi sto parlando spesso del Matcha, questo tea verde dalle mille proprieta benefiche, elencate nel post della ciambella al tea Matcha (vedi ricetta). Questa volta l’ho utilizzato per fare i famosi pancakes americani, la ricetta l’ho avuta in ereditá da una ragazza americana che ho cosciuto quí a Londra. Come sempre l’ho rivisitata facendo la versione  senza glutine e lattosio e li ho cotti in modo leggero senza friggerli; quindi nessun senso di colpa prima della prova costume. Sono facili, veloci, si possono preparare il giorno prima ed abbinarli sia al doce che al salato. Nonnacool vi lascia in eredita la versione normale e sglutinata. Vi auguro una buona colazione o merenda all’americana.

Ingredienti

  • 150 gr di farina
  • 70gr di fecola di patate
  • 30gr 1 cucchiaino di tea verde Matcha
  • 30 gr di burro
  • 300ml latte
  • 2 uova
  • mezza bustina di lievito o cremor tartaro
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • un pizzico di sale

per la versione senza glutine e lattosio e lievito sostituire solo questi ingredienti nella stessa quantitá:

  • farina di riso o senza glutine
  • burro di soya o margarina o olio di cocco
  • latte di soya
  • cremor tartaro da attivare con il bicarbonato

Procedimento

In una terrina mescolare tutti i secchi quindi farina, fecola, zucchero, sale, lievito e tea Matcha; poi aggiungere burro sciolto, latte e i tuorli delle due uova. Mescolare dal basso verso l’alto ed infine incorporare gli albumi montati a neve.

* É importare seguire il metodo e mescolare gli ingredienti insieme*

Lasciar riposare per 15/20 minuti.

Preriscaldare una padella antiaderente o una crepiera, io ho usato la crepiera elettrica che mi ha regalato Anna, la mia cognatina. Grazie Annuzza!

Diamo una rimescolata al composto e iniziamo a versare un mestolo, non pieno, di composto nella padella. Quando si versa non spargere l’impasto come di solito si fa con le crepes, basterá versarlo al centro ed aspettare che si sparga da solo.

Cuocere 2 minuti e quando si staccherá dalla padella cuocere l’altro lato per altri due minuti.

Fatti!!!

Styling: servire con il famoso sciroppo d’acero, frutta a piacere, semini vari, yogurt e panna montata.

Secrets: se non si possiede lo sciroppo d’acero usare il miele.

With Love…

Ross

 

 

Enjoy this blog? Please spread the word :)

Close

Fatal error: Call to undefined function is_product_category() in /home/blastiko/public_html/wp-content/plugins/woocommerce-google-dynamic-retargeting-tag/wgdr.php on line 452